Cynthia, a testa alta, match equilibrato determinato da episodi.

Cynthia – Ciampino 0-1
Termina con la vittoria del Città di Ciampino la Sfida del Comunale. Primo tempo di studio, ed equilibrio in campo,  dove la grande occasione capita sui piedi di Mortaroli che sferra un tiro parato da un Peri in una giornata di forma eccezionale. Martinelli, dalla difesa guida con libero arbitrio la gara, il Ciampino tenta di fraseggiare ma non incide nella fase di possesso.
La seconda frazione di gioco vede una Cynthia molto più’ spigliata che sembra aver preso il pallino del gioco, e in un buon momento per la formazione di Staffa, il Ciampino colpisce in ripartenza andando in vantaggio.
La Cynthia si riversa nella metà’ campo avversaria per 35 minuti creando molte occasioni, sventate da una difesa attenta e fortunata tra cui una su Mortaroli, su un colpo di testa a botta sicura di Izzi, un miracolo su Massimiani e ancora in extremis un salvataggio su Paloni.
L’assistente di gara ravvisa, in 10 minuti di gioco, 3 irregolarità in fuori gioco, discutibili, su tre gol della Cynthia. La Cynthia esce a testa alta dal rettangolo di gioco per la tenacia e la consistenza tattica, ma senza punti. Rimane l’amaro in bocca ma la consapevolezza di avere margini di crescita su cui lavorare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *