Determinazione Cynthia….supera la Valle del Tevere

CYNTHIA – VALLE DEL TEVERE 2-1

La Cynthia batte in casa la Valle del Tevere nella splendida cornice restaurata del Comunale.  Poi nel finale del match arriva il gol ospite ad opera di Danieli su calcio di rigore.

La Cynthia incontra una Valle del Tevere in salute e candidata ad un campionato di vertice. A prendere il pallino del gioco, con un possesso però spesso sterile, sono gli ospiti, ma i Genzanesi arginano senza particolari problemi il loro giro palla. Mortaroli sembra in palla e sforna ottimi cross che non si concretizzano ma che fanno capire che l’asse di destra è viva e pungente. Il vantaggio al 34′ parte proprio da lui che perfeziona un altro cross al bacio e che Di Mario la schiaccia in porta. Dopo pochi minuti, al 38’Morra scambia per vie centrali e in un duetto ben collaudato con Di Mario, si infila nelle maglie avversarie e trova il 2-0 con una gran diagonale. Il primo tempo si chiude con la Cynthia padrona del campo e del risultato ma la Valle è viva… la Cynthia si abbassa colpevolmente nella seconda frazione fino a quando l’arbitro sancisce un rigore per la Valle che accorcia le distanze. La Cynthia si sveglia e rialza pressione e attenzione, smarrendola solo su di un angolo ben congegnato dalla Valle che rischia di costare il 2-2, se non fosse per il provvidenziale palo alla destra di Scarsella…

Nel complesso la Cynthia ha fatto una buona gara, battendo un avversario qualitativo. In settimana Staffa approfondirà con i suoi alcuni errori commessi in vista del prossimo incontro di domenica prossima a Ladispoli.

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *