Cynthia VS Lepanto a reti inviolate.

Cynthia – Lepanto Marino 0-0

La Cynthia torna a muovere la classifica ma resta l’amaro per un pareggio che sta stretto ai castellani di Staffa. Assenti il lungodegente Di Mario e gli squalificati Mortaroli e Scardola, e la formazione è piena di giovani in tutti i reparti. Primo tempo di stallo, dove le squadre riescono a esser poco pericolose, fino a una sassata di Massimiani che sfiora la rete.

Nel secondo tempo, la Cynthia esprime una prestazione gagliarda. L’ingresso in campo di Provaroni scuote la formazione di Staffa, Mantineo si divora il vantaggio a un metro dalla porta, hanno grandi possibilità anche Izzi, Massimiani , ma la palla non entra. La Lepanto Marino non ha mai impensierito Scarsella e che nel finale, ha solo contenuto la timida aggressione degli ospiti.  Nelle file marinesi una nota di giubilo per Gabriele Vartolo, genzanese legatissimo ai colori biancocelesti, che dopo tanti anni tornava al Comunale da avversario. La Cynthia riparte dunque da questa prova piena di carattere che fa ben sperare per il prossimo futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *