Passaggio alle Semifinali di Coppa Italia

Eretum Monterotondo – Cynthia 3 – 2

Passa con una prova di forza la Cynthia al Cecconi di Monterotondo terminando l’incontro sul 3 a 2.

Parte bene l’Eretum ma la Cynthia gestisce senza subire, poi la gara si infiamma…
Angolo dalla destra, Sciarra smanaccia e Razzini di controbalzo inventa un grande goal, La qualificazione si sposta a Monterorondo.
La Cynthia reagisce e su una palla inattiva, Blandino la mette nello spazio che Scacchetti prende in anticipo sull’avversario che lo strattona e lo stende.
Scacchetti realizza il Penalty e rimette la qualificazione in casa Genzanese.
Sfila via il primo tempo con l’ultima palla la difende,  Toscano in area, con mestiere attende il contatto e si lascia andare.
L’arbitro sancisce il rigore che lo stesso realizza, portando virtualmente la gara in extra time.

Si rientra in campo e la Cynthia sembra aver accusato il colpo,
L’Eretum sfrutta il momento e spinge fino al 3-1 con Mereu che insacca di testa…
La qualificazione torna nelle mani dei padroni di casa.
La Cynthia non si arrende, inizia a tamburellare con azioni corali che mettono gli avversari alle corde.
Il ritorno a Genzano di Mortaroli, il neo acquisto Milano e l’incisivo Visconti spostano la squadra a trazione anteriore. Mortaroli fa le prove generali dell’assist e mette dentro una palla stoppata col braccio, valutato aderente dal direttore di gara. Di Mario in tap in la mette alta, Visconti calcia ma senza fortuna, Mortaroli fa un tiro cross che sfila a un passo del palo, una vera spina nel fianco di tutte le difese.

Ma la Cynthia ha voglia di lottare e confidando nell’occasione decisiva…e l’occasione arriva …L’Angolo di Mortaroli é pennellato e Di Mauro fa esplodere i nostri con una zuccata piena di voglia di qualificazione…gela il Cecconi siglando il passaggio del turno. La qualificazione torna a Genzano per non spostarsi più. Mancano sei minuti, la Cynthia difende con i denti ogni palla fino al triplice fischio finale, eliminato una squadra Top della categoria.  Nelle semifinali ci saranno quattro squadre del Girone, e sarà il sorteggio a determinare l’accoppiamento  tre la Valle Del Tevere, la Nuova Florida o L’Unipomezia.

Ora la testa va al Campionato, domenica si Torna al Bruno Abbatini !!!

I complimenti vanno ai ragazzi e a tutto lo staff tecnico i quali raggiungono il primo obbiettivo stagionale.

#forzacynthia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *